Tramonto a Nusa Lembongan

COSA VEDERE A BALI E DINTORNI: UN VIAGGIO NELLA NATURA INCONTAMINATA

Mi sembra di esserci andata una vita fa in Indonesia, in effetti è passato un po’ di tempo, e mi sembra strano adesso scrivere di un viaggio in cui ho fatto cose che adesso, in questo momento storico, non mi sognerei nemmeno di poter fare : stare vicino a decine e decine di persone in aereo, condividere mezzi pubblici con centinaia di esseri umani, fare un aperitivo sulla spiaggia ammirando il tramonto. Lacrimuccia a parte, dopo aver parlato del mio viaggio sull’isola di Java, è ora il momento di parlare di un’altra isola che non si può non visitare quando si progetta un viaggio in Indonesia: vediamo insieme cosa vedere a Bali!

Cosa vedere a Bali: la meravigliosa Munduk

Bali non è solo spiagge lunghissime e surfisti incalliti, ma è anche e soprattutto natura rigogliosa, enormi caschi di banane che cadono dagli alberi, cascate impetuose e tanta pace e serenità. Questo è quello che abbiamo trovato nel piccolo villaggio di Munduk, situato a nord dell’isola: un ambiente piuttosto umido circondato da tantissime forme di vegetazione. Se amate il trekking e avete voglia di fare delle escursioni, allora questa località fa sicuramente per voi! La maggior parte dei sentieri si trova oltre i mille metri d’altitudine: perdetevi tra piantagioni di caffè e risaie, corpo e mente si rigenereranno, ve lo garantisco! Nonostante vi siano molti backpackers che vengono qui, facendo di Munduk una meta abbastanza frequentata, mi ha dato una sensazione di calma e tranquillità, molto lontana dal via e vai cittadino tipico dei paesi asiatici.

panorama dalla nostra guest house a Munduk
Cascata a Munduk.
Cosa vedere a Bali: risaie a Munduk.

Ubud, la città più amata dai turisti

Ubud è probabilmente la città più conosciuta di Bali e il suo bello è che, nonostante le sue strade siano intasate da auto e scooter che sfrecciano come pazzi, basta fare una passeggiata per ritrovarsi in mezzo all’incredibile natura che la circonda. Anche dal punto di vista culinario posso dire di essere rimasta davvero soddisfatta! La cucina balinese è prettamente vegetariana, dunque a Ubud si trovano tanti ristoranti vegetariani/vegani che vendono prodotti biologici; che dire, su quest’isola ho mangiato davvero bene!

Alcune risaie a Ubud
Cosa vedere a Bali: natura a Ubud

A Ubud numerosissimi sono i templi hindu e i santuari, strutture all’interno delle quali è possibile assistere a spettacoli di danza e di arti tradizionali. Noi abbiamo visitato il Puri Saren Agung, nonché palazzo di residenza della famiglia reale; qui abbiamo assistito una sera ad uno spettacolo di danza locale, davvero molto bello! Dall’altra parte della strada merita sicuramente una visita anche il Pura Marajan Agung, sempre residenza reale.

Il Puri Saren Agung durante uno degli spettacoli serali di danza.

Chiunque capiti a Ubud non può non andare alla Monkey forest (foresta delle scimmie), un luogo sacro per gli abitanti dell’isola, dove vivono più di 700 esemplari di macachi. Queste scimmie vivono libere nella riserva naturale, dunque non sarà difficile vederle avvicinarsi ai turisti. Attenzione però! Le scimmie sono molto attratte da oggetti quali occhiali, bigiotteria e tutto ciò che si muove e luccica. Riponete tutto nello zaino e chiudetelo bene, è capitato che qualcuna riuscisse ad aprirlo! Inoltre, se durante la visita all’interno della foresta vi viene uno spigolo di fame, vi consiglio di resistere e non mangiare: il vostro spuntino molto probabilmente verrebbe rubato immediatamente da un macaco 😀

Due scimmie alla Monkey forest di Ubud
Cosa vedere a Bali: cucciolo di scimmia alla Monkey forest

Cosa vedere a Bali e dintorni: Nusa Lembongan

Nusa Lembongan è un’isoletta che si trova poco distante da Bali, a sud-est per la precisione. Uno dei motivi principali per cui i backpackers si recano qui è probabilmente il richiamo delle onde, visto che ci sono numerosi spot in cui praticare il surf. Una sola volta, infatti, abbiamo fatto il bagno, le onde sono davvero alte; d’altronde, l’isola si trova in aperto oceano. Comunque, ci siamo goduti la sua atmosfera rilassante, ammirando uno dei tramonti più belli della nostra vita (la foto copertina parla da sola!) e abbiamo noleggiato un motorino per girarla tutta: abbiamo scovato dei posti davvero belli! Una spiaggia molto famosa è Mushroom bay (chiamata così per via dei coralli che si trovano al largo), da vedere al mattino presto o verso il tramonto, quando i turisti la svuotano. Siamo stati sull’isola circa tre giorni, secondo noi il tempo ideale per vederla bene e per rilassarsi un po’.

La vista sull'oceano a Nusa Lembongan
Cosa vedere a Bali e dintorni: spiaggia a Nusa Lembongan.

Sanur, ultima tappa del nostro viaggio a Bali

Il traghetto per Nusa Lembongan lo abbiamo preso proprio a Sanur, che è quindi stata l’ultima tappa del nostro viaggio a Bali, prima di riprendere il volo per Jakarta e poi ritornare in Italia. Sanur è una località abbastanza tranquilla, e molto carina da fare è la passeggiata sul lungomare (lunga circa 4 km), tra i numerosi ristoranti e caffè che si trovano: una cena a base di pesce sulla spiaggia è quasi obbligatoria! Il mare qui è di solito calmo, infatti non vi sono molti surfisti; per questo motivo è un luogo privilegiato dalle famiglie con bambini.

Sanur: bassamarea

Ragazzi, ecco cosa vedere a Bali e dintorni. Queste sono state le tappe del nostro viaggio a Bali durato in tutto una settimana (avevamo fatto un’altra settimana sull’isola di Java!). Mi sarebbe piaciuto vedere anche altre zone dell’isola, purtroppo però non ci stavamo con le tempistiche. Fatemi sapere se ci sono altri luoghi che sarebbero assolutamente da vedere!

A presto

Ciarly

Informazioni utili

  • TRAGHETTO Sanur/Nusa Lembongan: compagnia Scoot Fast Cruises (durata del viaggio circa 30 minuti)
  • ALLOGGI:
    • Munduk: Made Oka Homestay and Warung (2 notti per 2 persone: €34)
    • Ubud: Bali Asli Lodge (2 notti per 2 persone: €38)
    • Nusa Lembongan: Surya Home Stay (2 notti per 2 persone: €32)
    • Sanur: Yulia 2 Homestay Sanur (1 notte per 2 persone: €28)
      (Guardare su Booking per i prezzi aggiornati!)
  • MONKEY FOREST UBUD: biglietto adulti € 5 (circa)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

2 commenti su “COSA VEDERE A BALI E DINTORNI: UN VIAGGIO NELLA NATURA INCONTAMINATA

  1. ciao Ciarly
    Un articolo su Bali non lo perdo mai, tu poi hai citato tutti i miei posti del cuore , compreso Sanur, dove io vivo, articolo ben scritto che ho apprezzato molto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto