Cascate del Doccione Appennino

Due semplici escursioni sull’Appennino Modenese

L’estate è a tutti gli effetti iniziata, e nel weekend quando ci è possibile, ci piace scappare dall’afa cittadina e raggiungere il nostro bell’Appennino. In questo articolo vi parlo di due semplici escursioni sull’Appennino Modenese, da fare anche con bimbi al seguito!

Escursioni sull’Appennino Modenese: le Piane di Mocogno e il Monte Cantiere

Le Piane di Mocogno distano circa 1.30h da Modena e si trovano a 1303 metri di altezza. Qui i bambini sicuramente non si annoieranno perché ci sono davvero tante attività pensate per loro: un baby park aperto sia in estate che in inverno, un parco avventura (età minima per l’accesso 5 anni) e l’Oasi degli animali, gratuita e sempre accessibile. Noi per questa volta abbiamo evitato baby park e parco avventura perché Aria è ancora piccolina, ma abbiamo apprezzato molto l’Oasi degli animali!

Semplici escursioni sull'Appennino Modenese: incontro con i cammelli all'Oasi degli animali.

Abbiamo intrapreso il sentiero che parte da piazza D. Alighieri; il giro è ad anello, è lungo circa 1 km ed è percorribile anche con il passeggino. Qui si ha la possibilità di vedere diversi animali, tra i quali lama, cammelli, cavalli, mucche scozzesi e tanti altri. Alla nostra bimba è piaciuto tantissimo, e si è divertita a dar loro da mangiare (erba raccolta da terra :D).

Prima di andare all’Oasi degli animali, che abbiamo visitato al pomeriggio, siamo saliti sul Monte Cantiere; il sentiero parte appena dopo il baby park sulla sinistra ed è il numero 585. Noi abbiamo impiegato circa 1.10h per arrivare in cima (1617m), ma ci siamo fermati alcune volte perché Aria voleva camminare, quindi probabilmente ci vuole anche meno!

Il sentiero è quasi tutto sotto bosco dunque percorrerlo in estate è perfetto perché vi è molta ombra; all’arrivo sono presenti due panchine se si vuole riposare un po’ godendosi il panorama! L’ultimo tratto è probabilmente il più faticoso, ma vi assicuro che è un’escursione fattibile anche per i meno allenati.

Sentiero che porta al Monte Cantiere
Il panorama dal Monte Cantiere
Il panorama dalla cima del Monte Cantiere
Semplici escursioni sull'Appennino Modenese: la croce al Monte Cantiere

Al ritorno ci siamo fermati alla Baita del Duca a mangiare (una volta tornati al punto di partenza del sentiero, si va a sinistra! Pochi minuti a piedi), vi consiglio di prenotare se andate nel weekend, è spesso pieno. Dopo una bella polenta con i funghi, siamo andati all’Oasi. Abbiamo trascorso proprio una bella giornata al fresco!

Qui troverete la mappa con il sentiero tracciato che abbiamo fatto per il Monte Cantiere: alltrails.com

Le cascate del Doccione

Anche le Cascate del Doccione si trovano a 1.30h circa da Modena e sono situate in località I Taburri all’interno del Parco del Frignano (Fellicarolo – comune di Fanano) a 1190 metri d’altitudine. Si parcheggia l’auto lungo la strada e il sentiero, percorribile anche da passeggini e sedie a rotelle, si trova sulla destra; in 5 minuti circa a piedi sarete alle cascate (il percorso è lungo 400m).

Il sentiero che porta alle Cascate del Doccione

Le cascate del Doccione, alte ben 120 metri, sono quelle cascate che non ti aspetti di trovare in Appennino. E, nonostante in estate il flusso d’acqua sia meno abbondante, credo che siano comunque un’ottima meta estiva quando si vuole fuggire dal caldo torrido della città! Dalla cascate noi abbiamo proseguito a piedi per il Rifugio Taburri, percorrendo il sentiero numero 431 (questo, invece, non è fattibile con passeggino/sedia a rotelle), e lo abbiamo raggiunto in circa 20 minuti (volendo si può arrivare anche in auto). Abbiamo pranzato qui e non c’è stato bisogno di prenotare, ma ricordatevi che non hanno il POS per pagare con le carte, solo contanti!

Semplici escursioni sull'Appennino Modenese: Le cascate del Doccione

Poco più avanti del rifugio (verso destra) iniziano diversi sentieri che secondo me meritano molto: Libro Aperto si raggiunge in 3.30h (sentiero 433), Pizzo delle Stecche in 3.00h (sentiero 435)… Purtroppo per noi sono sentieri ancora troppo lunghi da fare con Aria, ma un giorno mi piacerebbe percorrerli insieme!

Ragazzi queste sono le due semplici escursioni che abbiamo percorso in questi weekend di giugno. Quando torneremo dalle vacanze sicuramente andremo ancora in Appennino, vi racconterò dei prossimi giri che faremo!

Buona estate 🙂

Ciarly

P.S. Vi lascio il link ad altri giretti semplici da fare in Appennino e nei pressi di Modena!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto